LOI

Con questo metodo di prova si determina il comportamento della combustione dei materiali plastici mediante l’indice di ossigeno (LOI).

Con questo metodo si determina, nelle miscele di ossigeno e azoto, la concentrazione minima di ossigeno necessaria per ottenere la combustione del provino direttamente in verticale. I risultati sono definiti come valori dell’indice di ossigeno (LOI = Limiting Oxygen Index).

Esecuzione
:
Un provino disposto verticalmente viene incendiato in un cilindro di vetro, attraverso il quale scorre una determinata miscela di ossigeno/azoto, da una fiamma di gas propano. Si osserva il comportamento della combustione del provino e si determina la durata di bruciatura o il tratto combusto.