Prove climatiche: test di nebulizzazione

Il test di nebulizzazione serve a descrivere l’efficacia dei sistemi di protezione dalla corrosione e a verificare i punti difettosi sui rivestimenti metallici.

In questo processo si nebulizza continuamente una soluzione acquosa di cloruro di sodio nella camera di prova. Si tratta di una prova a corrosione rapida, che non consente nessuna espressione diretta sul comportamento del componente testato nell’impiego pratico. Il carico di corrosione può divergere notevolmente dalle condizioni pratiche, per cui questo test vale principalmente come confronto dei diversi sistemi.